• italiano
  • inglese
  • spagnolo

I Fori Imperiali di Roma

L'insieme delle aree archeologiche a Roma che oggi chiamiamo Fori Imperiali, è un complesso organico tra il Campidoglio, il Colosseo ed il Quirinale.
Furono riportati alla luce tra il 1924 ed il 1932, durante i lavori per la costruzione di Via dell’Impero, oggi Via dei Fori Imperiali
I Fori Imperiali, con le piazze, templi ed i monumenti, sono costituiti da :
-Foro di Cesare, 46 a.C.
-Foro di Augusto, 2 a.C.
-Tempio della Pace, 75 d.C.
-Foro di Nerva o Foro Transitorio, 98 d.C.
-Foro di Traiano, 112-113 d.C.
Di essi non fa invece parte la parte archeologica chiamata Foro Romano.
I Fori rappresentavano nell’antica Roma il centro politico, religioso ed amministrativo della città.
Alla fine del periodo repubblicano Roma era diventata capitale di un Impero vastissimo e Giulio Cesare realizzò una nuova piazza che ampliava il Foro esistente.
In seguito anche altri Imperatori fecero costruire ampliamenti del Foro, aree che oggi identifichiamo proprio con il loro nome.
Da Aprile 2015, passeggiando di sera, possiamo ammirare l’illuminazione dei Fori Imperiali ideata dal premio Oscar Vittorio Storaro.
Se vuoi visitare i Fori Imperiali approfitta dei nostri tour guidati in piccolo gruppo a prezzi imbattibili: Tour e visite guidate a Roma
 
Prenota i nostri Bed and Breakfast Colosseo o gli Appartamenti vacanze Colosseo nel cuore del centro di Roma e trascorri i tuoi giorni nella Capitale a pochi passi dai Fori Imperiali e dai maggiori monumenti e musei a Roma.
Contattaci per indicarci le tue esigenze e ti consiglieremo la casa vacanze Colosseo e il B&B Colosseo più adatto!​

 

Richiesta Informazioni
Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio
E-mail errata.
 

Realizzazione siti web - web marketing by Keyin